Vladimir Ashkenazy e i Solisti Aquilani

Vladimir Ashkenazy è uno dei più grandi musicisti viventi, e per me ha sempre rappresentato un mito. Sono onorato ed emozionato di poter scrivere musica per lui, e per gli straordinari esecutori che eseguiranno il mio nuovo Concerto per viola, clarinetto ed orchestra d’archi.

La prima esecuzione assoluta del Concerto sarà ancora più emozionante, poiché l’incontro con Vladimir Ashkenazy avverrà all’insegna dei legami famigliari. Vladimir dirigerà il figlio Dimitri al clarinetto, e sua moglie Ada Meinich alla viola, in un nuovo pezzo scritto appositamente per loro e per i Solisti Aquilani, l’orchestra che fu fondata quasi cinquanta anni fa, fra gli altri, da mio padre, prima viola solista.

I Solisti Aquilani
Vladimir Ashkenazy direttore
Dimitri Ashkenazy clarinetto
Ada Meinich viola

Edvard Grieg Holberg Suite op. 40
Francesco Antonioni Concerto per viola, clarinetto e orchestra d’archi [prima esecuzione assoluta]
Pëtr Il’ič Čajkovskij Serenata per archi op. 48

Genova, Teatro Carlo Felice 27 marzo 2017 @21:00
L’Aquila, Auditorium, 28 marzo 2017 @18:00
Francesco Antonioni

Francesco Antonioni

Francesco Antonioni compone musica per orchestra, opere teatrali, balletti, musica da camera, brani solistici ed elettronici, in cui si rispecchia con originalità e indipendenza la sua grande ampiezza di interessi.
Francesco Antonioni

Latest posts by Francesco Antonioni (see all)

Trackback dal tuo sito.

Francesco Antonioni

Francesco Antonioni compone musica per orchestra, opere teatrali, balletti, musica da camera, brani solistici ed elettronici, in cui si rispecchia con originalità e indipendenza la sua grande ampiezza di interessi.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.